La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

D.lgs. 25.5.2017, n. 75 recante modifiche in materia disciplinare

22-06-2017

E' stato pubblicato sulla G.U. n. 130 del 7.6.2017 - Serie generale il d.lgs. 25.5.2017, n. 75 recante "Modifiche e integrazioni al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, ai sensi degli articoli 16, commi 1, lett. a), e 2, lettera b), c), d) ed e) e 17, comma 1, lettere a), c), e), f), g), h), l), m), n), o), q), r), s), e z), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche". 
La predetta disposizione legislativa introduce, tra l'altro, nuove competenze in materia disciplinare a seconda della tipologia di sanzione da applicare, nuovi termini per la segnalazione, per l'avvio e per la conclusione del procedimento disciplinare, una diversa disciplina del rapporto tra procedimento disciplinare e procedimento penale, nonché ulteriori tipologie di licenziamento disciplinare. 
Con l'entrata in vigore del decreto - a decorrere dal 22 giugno 2017 - le disposizioni previste dall'attuale Regolamento sulle procedure disciplinari per il personale del Comparto Università, emanato con D.D. n. 991 del 27.02.2014, in contrasto con la disposizione legislativa in questione, si devono intendere sostituite dalla fonte normativa superiore. 
Nelle more della modifica del citato Regolamento sulle procedure disciplinari e della predisposizione e diffusione di apposita circolare con cui saranno fornite indicazioni a riguardo, si invitano tutti i Responsabili di struttura (Direttori di Area, Direttori di Dipartimento, Presidi di Facoltà, ecc.) ad adeguarsi prontamente alle nuove disposizioni. 
Per qualsiasi, eventuale chiarimento in materia, è possibile contattare l'Ufficio affari penali, disciplinari e contenzioso studenti o il Settore disciplinare personale tecnico-amministrativo (avv. Giulia Russo, giulia.russo@uniroma1.it, tel. interno 20130; dott.ssa Paola Rolli, paola.rolli@uniroma1.it, tel. interno 20284). 

da 
Andrea Bonomolo 
Direttore Area affari legali