La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Il conto consuntivo dell’esercizio 2009

Il conto consuntivo dell’esercizio 2009 è stato approvato dal Consiglio di amministrazione nella seduta del 25 maggio 2010
Il documento è il risultato di una politica gestionale di rigore e di contenimento della spesa perseguita dalla Sapienza salvaguardando la funzionalità di strutture e servizi e il sostegno alla ricerca.
In particolare il conto consuntivo 2009 si è chiuso con un disavanzo di 27.074.285,03 euro, inferiore rispetto a quanto programmato in sede di bilancio di previsione (53.184.136,00 euro).
E’ stato cosi possibile realizzare il pareggio tecnico con un minore utilizzo dell’avanzo di amministrazione, consistente soprattutto nei crediti nei confronti della gestione liquidatoria del policlinico Umberto I.
Sul versante delle entrate la Sapienza ha incrementato le attività di fund raising e di valorizzazioni di risultati della ricerca. Nell’ottica di un miglioramento delle entrate contributive, l’Università ha approvato la rimodulazione delle fasce contributive in base al reddito effettivo e potenziato le procedure di controllo delle dichiarazioni sui redditi Isee.