La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Passaggi a corsi con prova di ingresso per la verifica delle conoscenze

Art. 40 - Passaggi a corsi con prova di ingresso per la verifica delle conoscenze

1.   Verificare il bando. Gli studenti che intendono passare a corsi di laurea di ordinamento DM 270/04 che prevedono una prova di ingresso per la verifica delle conoscenze, devono sostenere la prova se tale indicazione è riportata sul bando.

2.   Se la prova non è obbligatoria. Se sul bando non è riportata l’obbligatorietà della prova, la domanda di passaggio va presentata alla Segreteria amministrativa del proprio corso entro il 21 ottobre 2016 (o entro il 21 dicembre 2016 in caso sia stata già pagata la prima rata per il corso di provenienza) con le modalità descritte all’art.39.

3.   Se la prova è obbligatoria. Se sul bando è indicata l’obbligatorietà della prova, occorre seguire le procedure contenute nel bando, partecipare alla prova e presentare domanda di passaggio alla propria Segreteria amministrativa dopo la pubblicazione dei risultati della prova ed entro le scadenze previste per l’immatricolazione al nuovo corso, riportate sul bando.