La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Autocertificazioni, timbro digitale, certificati

Art. 49 - Autocertificazioni, timbro digitale, rilascio di certificati

1.   Lo studente può autocertificare sia la propria carriera che gli esami sostenuti ad eccezione dei casi in cui venga espressamente richiesto il deposito di certificazioni, in particolare per le attività didattiche sostenute all’estero. (D.P.R. 445/2000 e seguenti modificazioni).

2.   Verifica delle dichiarazioni. Nel caso in cui lo studente presenti autocertificazioni, il procedimento relativo alla dichiarazione è sospeso fino all’acquisizione della conferma della veridicità di quanto autocertificato. Le conferme dovranno pervenire dall’Ente che detiene i dati autocertificati (es. Inps, Comuni, altre università, ecc…).

3.   Certificati. Lo studente può ottenere il rilascio di certificazioni attestanti la propria carriera scolastica purché sia in regola con il versamento delle tasse universitarie, sovrattasse per ritardato pagamento e della tassa regionale per il diritto allo studio.

4.   Timbro digitale. Dal sistema Infostud, senza recarsi in Segreteria, è possibile stampare le certificazioni attestanti l’iscrizione, gli esami sostenuti, la laurea, la durata legale del corso per il riscatto degli anni di studio ai fini pensionistici. Il sistema appone un timbro digitale valido a tutti gli effetti di legge che dà al certificato lo stesso valore del certificato rilasciato a sportello e consente, all’ente che richiede il certificato, di verificare in qualunque momento l'autenticità del certificato stesso. Lo studente dovrà apporre la marca da bollo sul certificato stampato dal sistema. I certificati di laurea con esami sono disponibili su Infostud solo per gli studenti che hanno conseguito il titolo a partire dall’a.a. 2004-2005. I certificati di laurea senza esami, invece, sono disponibili per tutti gli studenti che si sono laureati a partire dal 1990. Al momento i certificati con timbro digitale non sono disponibili per gli studenti dei Master.

Per gli studenti delle Scuole di Specializzazione i certificati da Infostud sono disponibili solo per:

  • gli immatricolati dall’a.a. 2003-2004;
  • coloro che hanno conseguito il titolo relativo alla Scuola di Specializzazione per le Professioni legali dall’a.a. 2003-2004;
  • coloro che hanno conseguito il titolo dall’a.a. 2004-2005 per gli studenti di tutte le altre Scuole di Specializzazione.

Per i Dottorati di ricerca i certificati con timbro digitale sono disponibili a partire dal 2008 solo per gli studenti in regola con il pagamento della "Tassa esame finale".

5    Tutti i certificati possono essere richiesti anche in segreteria amministrativa studenti. La richiesta di un certificato relativo alla carriera scolastica può essere effettuata anche verbalmente ed è accolta mediante l’esibizione di un documento valido e della marca da bollo. I certificati rilasciato allo sportello possono essere consegnati esclusivamente agli interessati o ad altra persona munita di delega, del proprio documento di riconoscimento e di copia del documento di riconoscimento del delegante.

6.   Blocco dell’emissione dei certificati. Lo studente che non effettua il versamento delle tasse entro le scadenze previste non può richiedere certificati fino alla regolarizzazione delle tasse, né può produrre a terzi le relative autocertificazioni.

7.  Diploma supplement. Presso la segreteria amministrativa studenti è possibile richiedere anche il Diploma supplement che viene rilasciato solo per i corsi di laurea e laurea magistrale.

8.   Versamenti. I soggetti che hanno interrotto il rapporto formativo con la Sapienza a seguito di sospensione di fatto degli studi, rinuncia o superamento del termine previsto per il conseguimento del titolo, se richiedono in Segreteria il certificato degli studi effettuati in bollo, sono tenuti anche al pagamento di €5,16 di diritti di segreteria per ogni certificato richiesto. I diritti di segreteria devono essere acquistati presso l’Economato.

9.   Se lo studente incarica enti terzi (Università straniere, Agenzie per il riconoscimento dei titoli all’estero, etc.) ad acquisire dati sulla sua carriera scolastica e/o al conseguimento dei titoli presso questa Università, egli dovrà provvedere a sottoscrivere espressa delega al soggetto terzo, allegando copia di un documento di identità valido, e dovrà firmare la dichiarazione di esonero di responsabilità a favore di questa Università utilizzando il modulo pubblicato alla pagina www.uniroma1.it/modulisticastudenti

10.  Le pratiche amministrative relative alla carriera degli studenti non possono essere in alcun caso svolte a mezzo posta ordinaria, fatte salve le specifiche eccezioni previste nel presente Manifesto degli studi e/o nei bandi di concorso per l’accesso ai corsi.

11.  Richieste di deroga su domanda. Eventuali richieste in deroga alle norme previste nel presente Manifesto generale degli studi possono essere presentate mediante domanda scritta, su cui andrà applicata la marca da bollo. Il modulo della domanda generica è presente sul sito web alla pagina www.uniroma1.it alla voce “Modulistica studenti”.

La domanda può essere presentata:

  • presso lo sportello della propria segreteria amministrativa studenti negli orari di apertura al pubblico;
  • a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno indirizzata all’Università di Roma “La Sapienza” Area Servizi agli Studenti – Settore Segreteria studenti di (Inserire il nome della facoltà di afferenza o della segreteria se interfacoltà) – Piazzale Aldo Moro, 5 – 00185 Roma, allegando copia di un proprio documento di identità valido.

In caso di presentazione di domanda, la segreteria amministrativa studenti è tenuta a:

  • ricevere le domande;
  • fornire allo studente – per ricevuta - una copia della domanda timbrata e firmata (in caso di presentazione a sportello);
  • comunicare allo studente l’esito della richiesta, all’indirizzo mail istituzionale.