La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Call MSCA ITN 2017

La Commissione Europea ha recentemente pubblicato il bando per le azioni Marie Skłodowska-Curie – Innovative Training Networks (MSCA-ITN-2017).

Le Azioni Marie Skłodowska-Curie - Innovative Training Networks (MSCA-ITN) supportano programmi di formazione alla ricerca e di dottorato in qualsiasi area e settore scientifico disciplinare, proposti ed attuati da partenariati europei formati da Università, Centri di ricerca ed enti non accademici (aziende, piccole e medie imprese, organizzazioni no profit, ecc.).

Tali networks, se selezionati, potranno reclutare Early Stage Researchers (ESR), ovvero giovani ricercatori di qualsiasi nazionalità nella fase iniziale della loro carriera, i quali otterranno una fellowship e si iscriveranno ad un corso di dottorato proposto da uno dei componenti del network ITN.

Gli ESR potranno usufruire delle fellowships solo se non hanno risieduto o non hanno svolto la propria attività principale nel Paese dell’ente che ospita il dottorato per più di 12 mesi nei 3 anni immediatamente precedenti alla data di scadenza del bando di reclutamento.

Requisiti di partecipazione:
Esistono tre tipologie di azione ITN, ciascuna delle quali richiede differenti requisiti di composizione del partenariato:

  • European Training Networks (ETN), composti da almeno 3 enti provenienti da 3 differenti Paesi Membri o Associati, che presentano un programma congiunto di formazione alla ricerca e di dottorato.
  • European Industrial Doctorates (EID), composti da almeno 2 beneficiari, dei quali almeno uno deve essere un ente accademico e un altro non accademico, che presentano un programma congiunto di dottorato volto soprattutto alla ricerca “industry-oriented”.
  • European Joint Doctorates (EJD), almeno 3 beneficiari provenienti da 3 differenti Paesi Membri o Associati, che presentano un programma congiunto di dottorato finalizzato al rilascio del titolo di dottorato congiunto, doppio o multiplo.

Durata del progetto
Un progetto ITN può avere durata massima di 48 mesi.

Contributo Finanziario:
Il contributo finanziario verrà erogato sulla base dell’unità di costo mese/uomo e non potrà essere superiore ad un massimo di 540 mesi/uomo per partenariato (corrispondenti, in genere, a 15 fellowships di 36 mesi ciascuna). Il finanziamento prevede la copertura dei costi per il salario e la mobilità del dottorando reclutato (pari a circa € 3.700 € lordi al mese, più un'eventuale indennità familiare), per i costi di ricerca ( € 1.800,00 mese/uomo) e per quelli di management ed overheads ( € 1.200,00 mese/uomo).

Deadline: 10 gennaio 2017 alle ore 17.00.

L’Area per l’Internazionalizzazione, Settore Mobilità dei ricercatori e programmi europei, offre servizi di supporto e assistenza tecnica ai docenti interessati a presentare proposte, ed in particolare: servizi di informazione sul bando, valutazione di pre-fattibilità dell’idea progettuale, supporto nella redazione della proposta, pre-screening della proposta, supporto alla gestione finanziaria ed amministrativa dei progetti approvati.

Per maggiori informazioni vi preghiamo di contattare il Settore Mobilità dei ricercatori e programmi europei ai recapiti indicati nella sezione Contatti di questa pagina web 

Contatti

  • Settore Mobilità dei ricercatori e programmi europei
    Giuditta Carabella
    Rosa Di Stefano
    Emanuele Gennuso

    e-mail:
    Ricerca Internazionale

    Tel:
    06 49910359
    06 40910416

Sede

  • Palazzina Tumminelli CU007
    II Piano - stanza 214
    Piazzale Aldo Moro, 5
    00185, Roma