La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Timbro digitale

Che cos'è

In Italia il Codice dell'Amministrazione Digitale (D.L. 85/2005) prevede la firma digitale come soluzione tecnica per garantire ai documenti elettronici autenticità integrità e non ripudio. A seguito di un processo di stampa tradizionale si ha una cosiddetta interruzione della catena del valore della firma digitale: gli attributi d'integrità, certezza del mittente, non ripudio e di data certa di creazione e/o di firma sono definitivamente persi. Il Timbro Digitale è l'unica soluzione tecnologica che permette di prorogare la validità giuridica di un documento informatico firmato digitalmente qualora venisse stampato su supporto cartaceo.
La soluzione del Timbro Digitale 2D-Plus® di Secure Edge consente di mantenere inalterato il valore legale di un documento informatico firmato digitalmente con una firma di una Certification Authority accreditata in quanto lo stesso documento in tutto il suo contenuto (firma digitale compresa), viene "trasformato" in un solo ed unico codice bidimensionale ad alta densità e stampato sulla carta, che diviene pertanto supporto di trasporto dell'intero documento firmato digitalmente.

Dove viene utilizzato

Sapienza utilizza il timbro digitale nella produzione di alcuni tipi di certificati

  • Iscrizione
  • Laurea con tesi
  • Laurea con voto

Decoder 2D-Plus®

Il Decoder 2D-Plus® è il programma gratuito e liberamente scaricabile dal sito, necessario per la decodifica e per verificare l’autenticità dei timbri digitali 2D-Plus™ presenti su documenti. Tale software è stato sviluppato per la piattaforma Windows®.
E’ disponibile un file di setup che sarà in grado di installare tutto il software necessario per un corretto funzionamento dell’applicazione.
E’ necessario aver collegato e configurato correttamente uno scanner compatibile Twain al proprio computer per fare in modo che il Decoder 2D-Plus® possa acquisire e decodificare i dati presenti nel timbro digitale 2D-Plus®.