La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Contratti di formazione per medici specializzandi

I contratti di formazione specialistica

I medici che accedono alle Scuole di Specializzazione beneficiano di un contratto di formazione specialistica, così come regolato dal D.Lgs. 368/99 e successive modificazioni. Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) assegna ad ogni Ateneo il numero di posti per ogni Scuola di Specializzazione e di conseguenza il numero di contratti di formazione specialistica da attivare per ogni anno accademico, e e fornisce l’indicazione sulla data di decorrenza.

Con il Decreto Ministeriale 30 giugno 2014, n. 105, recante "Regolamento concernente modalità per l'ammissione dei medici alle scuole di specializzazione in medicina, ai sensi del decreto legislativo 17 agosto 1999, n.368", il MIUR ha stabilito che a partire dall'a.a. 2013/2014 il bando di concorso venga emanato dal Ministero stesso e la graduatoria sia stilata su base nazionale. Successivamente il D.M. n. 105/2014 è stato abrogato dal nuovo Regolamento emanato con D.M. del 20 aprile 2015 n. 48 attualmente in vigore.

Le università sedi di scuole possono attivare, in aggiunta ai contratti di formazione specialistica finanziati con risorse statali, ulteriori contratti di pari importo e durata con risorse derivanti da donazioni o finanziamenti di enti pubblici o privati, nel rispetto del numero complessivo di posti per i quali sono accreditate le scuole e del fabbisogno di specialisti a livello nazionale. I contratti sono attivati purché' i finanziamenti siano comunicati al Ministero prima della pubblicazione del bando per il relativo anno accademico. I contratti sono comunque assegnati sulla base della graduatoria nazionale. 

Per ulteriori informazioni sulle attivazioni di posti aggiuntivi consultare la pagina sui finanziamenti privati.

 

Caratteristiche del contratto di formazione specialistica

Il contratto di formazione è finalizzato all‘acquisizione delle capacità professionali mediante la frequenza delle attività didattiche formali programmate dal Consiglio della Scuola  e lo svolgimento di attività assistenziali, funzionali alla progressiva acquisizione delle competenze previste dall'ordinamento didattico delle singole scuole. Il monte ore lavorativo è pari a quello previsto per i medici del servizio sanitario nazionale (complessivamente 38 ore settimanali). Sono previsti 30 giorni di assenze per motivi personali, ed è riconosciuto il diritto alla maternità. Le somme percepite attraverso il contratto sono esenti Irpef e non imponibili Irap, pertanto non è necessario presentare la dichiarazione dei redditi per le somme ricevute; é previsto il versamento dei contribuiti presso la Gestione Separata INPS.

Il contratto consiste in € 25.000 lordi i primi due anni e in € 26.000 lordi negli anni successivi.

Decorrenza contratti per gli immatricolati nell'a.a. 2015/2016

Nel Decreto Ministeriale del 20 maggio 2016 n. 313  "Bando per l’ammissione dei medici alle scuole di specializzazione di area sanitaria per l'a.a. 2015/2016" e successiva rettifica con Decreto Ministeriale n.321/2015,  il MIUR ha definito come data di decorrenza contratto per gli immatricolati  nell'a.a. 2015/2016 il 1 novembre 2016. I contratti vengono stipulati all’inizio del corso di specializzazione e sono automaticamente prorogati di anno in anno  per tutta la durata del corso di specializzazione (previa verifica delle condizioni legittimanti).

Comunicazione codice Iban per il pagamento

Gli specializzandi al primo anno devono comunicare il codice IBAN su Infostud subito dopo aver pagato il bollettino di iscrizione.
Si ricorda, in applicazione dell'articolo 12 lettera C) del decreto legge 06/12/2011 numero 201 cosiddetto "Salva Italia", che non è possibile erogare il compenso dovuto quale medico in formazione specialistica in contanti.

Le informazioni sui pagamenti ricevuti saranno disponibili solo in formato elettronico alla voce Cedolino/Cud dello Sportello telematico dell'ufficio stipendi utilizzando le credenziali della posta elettronica istituzionale (nome.cognome@uniroma1.it).

Gli specializzandi sprovvisti possono inoltrare espressa richiesta di creazione della casella di posta elettronica al seguente link:  http://mail.uniroma1.it/Schedaregistrazione.nsf/ScegliAccount?OpenForm.

Per eventuali chiarimenti di natura economica,  rivolgersi al seguente numero telefonico:
Ufficio stipendi - Tel.: 06 4991 0981 o Int. 20981- claudia.valentini@uniroma1.it

Convocazione specializzandi per la firma del contratto di formazione specialistica

I contratti di formazione specialistica vengono preparati subito dopo l'immatricolazione dei vincitori e, già firmati dal Rettore rappresentante dell'Ateneo, vengono inviati in firma al Rappresentante della Regione Lazio. Quando i contratti controfirmati dalla Regione rientrano all'Università, i beneficiari vengono convocati per la firma in base ad un calendario, pubblicato su questa pagina.

Avviso
Gli specializzandi immatricolati nel 2014/2015 (decorrenza contratto 01/11/2015) sono convocati per la firma del contratto a partire dal 17/10/2016 fino al 21/10/2016, in base al calendario di convocazione riportato nell'area Download di questa pagina. Gli specializzandi delle scuole di specializzazione aggregate con sede diversa da Roma potranno contattare il Settore Gestione progetti, convenzioni controlli scrivendo una email all’indirizzo progetti_convenzioni@uniroma1.it con oggetto “Contratto di formazione specialistica: richiesta appuntamento” per fissare un appuntamento in una data di propria preferenza. Consulta il calendario di convocazione per gli immatricolati 2014/2015.

Avviso
Gli specializzandi immatricolati nel 2015/2016 (decorrenza contratto 01/11/2016) sono convocati per la firma del contratto a partire dal 24/10/2016 fino al 28/10/2016, in base al calendario di convocazione riportato nell'area Download di questa pagina. Gli specializzandi delle scuole di specializzazione aggregate con sede diversa da Roma potranno contattare il Settore Gestione progetti, convenzioni controlli scrivendo una email all’indirizzo progetti_convenzioni@uniroma1.it con oggetto “Contratto di formazione specialistica 2015/2016: richiesta appuntamento” per fissare un appuntamento in una data di propria preferenza. Consulta il calendario di convocazione per gli immatricolati 2015/2016.

Vai alla pagina delle Faq dei medici specializzandi

 

 

 

Contatti

  • Area Offerta Formativa e Diritto allo Studio
    Ufficio Supporto alla Didattica e Diritto allo Studio
    Settore Gestione progetti Convenzioni e Controlli

    Responsabile
    Caterina Costa

    Referente
    Maria Teresa Raffa

    Fax
    (+39) 06 4991 2968

    E-mail
    progetti_convenzioni
    postacertificata

    Apertura al pubblico
    lunedì, mercoledì, venerdì
    dalle 08.30 alle 12.00
    martedì, giovedì
    dalle 14.30 alle 16.30

Sede

  • Città universitaria
    Piazzale Aldo Moro 5 
    00185 Roma 
    Palazzo delle Segreterie
    Scala C II piano