La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Solidarietà donazioni

Diamo il meglio di noi

La Sapienza aderisce alla campagna nazionale su donazione e trapianti di organi, tessuti e cellule, promossa dal Ministero della Salute in collaborazione con il Centro nazionale trapianti.

Dichiarare la propria volontà sulla donazione è semplice e può essere fatto in molti modi. Nella brochure pubblicata su questa pagina sono descritte tutte le modalità.

Consulta la brochure 

 

Diamo il meglio di noi: per donare basta una firma! - Ultimo appuntamento!

Mercoledì 7 giugno davanti al Ciao firma il consenso alla donazione degli organi! Dalle 8.00 alle 15.30 sarà allestito - per l'ultima volta, quest'anno - un punto di raccolta presso l'autoemoteca Ad Spem dove sarà possibile rilasciare il proprio consenso alla donazione e ricevere tutte le informazioni sulla donazione di organi, tessuti e cellule. Ricordiamo che si può cambiare idea in qualsiasi momento e che, ai fini di un’eventuale donazione, fa fede l’ultima dichiarazione di volontà resa in ordine temporale.

Siamo tutti uniti sotto il segno del cuore! Vi aspettiamo mercoledì 7 giugno perché scegliere di donare può valere una vita! Il tuo “SÌ” può fare la differenza. Per questo #diamoilmegliodinoi

Leggi tutto

 

Segui la campagna del Ciao su Facebook

 

 

________________________________________________________________________________________________

Dona il sangue con Ad Spem

Presso l'Ateneo è possibile donare il sangue con l'Associazione Ad Spem, che mette a disposizione durante tutto l'anno un'autoemoteca di fronte agli uffici del Ciao (Città universitaria, piazzale Aldo Moro 5). L'autoemoteca è generalmente dal lunedì al venerdì mattina; per ricevere conferma dell'effettiva presenza del servizio è possibile scrivere a ciao@uniroma1.it.