La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

CONCESSIONE SERVIZIO QUINQUENNALE DISTRIBUZIONE AUTOMATICA

STATO DELLA PROCEDURA
Fase di gara: presentazione offerte.
N.B. (aggiornamento del 17/01/2017): a breve sarà pubblicato un avviso per ulteriore proroga termini.
 
CODICE E OGGETTO GARA
CIG 6831024355 (Servizi) – Concessione del servizio di distribuzione automatica di bevande, calde e fredde, e prodotti alimentari preconfezionati presso le sedi dell’Amministrazione (Città Universitaria e Sedi Esterne) per la durata di 60 mesi. La documentazione è consultabile e scaricabile nella sezione DOWNLOAD.
E’ stato pubblicato un avviso di rettifica e proroga termini a seguito di modifiche apportate ai paragrafi 13.1.2 e 13.4 del disciplinare di gara e al DGUE.
 
IMPORTO
Valore della concessione € 9.250.000,00.
 
INCARICHI
Responsabile Unico del Procedimento: Angelo Casalese - Area Patrimonio e Servizi Economali (v. sezione DOWNLOAD).
 
PUBBLICAZIONI
Bando inviato all’UPUE in data 26/10/2016; in pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 128 del 04/11/2016 e sul sito www.serviziocontrattipubblici.it. Avviso in pubblicazione sui quotidiani Il Tempo e Aste e appalti pubblici (ed. nazionali), Il Corriere della Sera e La Repubblica (ed. locali) dell’08/11/2016. Servizio pubblicazione affidato alla Società Pubbligare Management srl (v. sezione DOWNLOAD). 
Avviso di rettifica inviato all’UPUUE in data 30/11/2016, in pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 141 del 05/12/2016. Avviso in pubblicazione sui quotidiani Il Tempo e Aste e appalti pubblici (ed. nazionali), Il Corriere della Sera e La Repubblica (ed. locali) del 12/12/2016. Servizio pubblicazione affidato alla Società Pubbligare Management srl (v. sezione DOWNLOAD).
 
PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE
Procedura aperta, autorizzata con Disposizioni dell’Area Patrimonio e Servizi Economali n. 4559 del 19/10/2016, con aggiudicazione all'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 co. 2 del D.Lgs.50/2016 e ss. mm. e ii., secondo le modalità indicate nel Disciplinare di gara (v. sezione DOWNLOAD).