La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Bilanci di ateneo

Il Bilancio di Ateneo è il documento di riferimento per la programmazione, la gestione la valutazione e la rendicontazione finanziaria.

Si compone di prospetti contabili e documenti descrittivi, redatti in ottemperanza alle regole della contabilità finanziaria e del Regolamento per l'Amministrazione, la Finanza e la Contabilità ed approvati dagli Organi Accademici.

Inoltre viene redatto il Bilancio Consolidato, sia di previsione che consuntivo, attraverso l'aggregazione ed il consolidamento dei dati riferiti sia all’Amministrazione Centrale sia ai Dipartimenti, Centri di Ricerca, Centri di Servizio.

Bilancio d'esercizio
È il documento che rappresenta i risultati conseguiti dall’Ateneo
Fornisce la rappresentazione della situazione patrimoniale e finanziaria al termine del periodo amministrativo, nonché il risultato economico dell’esercizio.

Si allegano i Bilanci riclassificati in base al prospetto di cui all’art. 8, comma 1, del DL 66/2014, convertito, con modificazioni, in Legge 23 giugno 2014, n. 89 (in G.U. 23/06/2014, n. 143) recante misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale.

Bilancio di previsione
E’ il documento in base al quale si autorizza la gestione delle entrate e delle spese e si svolge la gestione finanziaria.

Conto consuntivo
E’ il documento attraverso il quale si rappresentano i risultati della gestione finanziaria annuale e consente la valutazione della correlazione tra il complesso delle entrate e delle spese con gli obiettivi stabiliti e le attività programmate.