La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Rapporto sullo stato sociale 2017

09-05-2017

Lunedì 15 maggio 2017, presso l'Edificio di Economia, si è tenuta la presentazione del "Rapporto sullo stato sociale 2017", giunto alla sua dodicesima edizione. La presentazione del Rapporto, curato da Felice Roberto Pizzuti del Dipartimento di Economia e diritto con il sostegno del Master di Economia pubblica e il contributo di studiosi ed esperti esterni, rappresenta un appuntamento stabile di dibattito proposto dalla Sapienza sulle problematiche del welfare state nel contesto economico-sociale. Le questioni affrontate nel Rapporto di quest'anno riguardano la natura della “grande recessione” iniziata nel 2007-2008, le sue connessioni con l’ipotesi di una “stagnazione secolare”, la riduzione della dinamica della produttività, le proposte di decentramento contrattuale dei salari e i ruoli che possono essere affidati all’intervento pubblico e al welfare state per superare la crisi. Il Rapporto approfondisce le tematiche specifiche dello stato sociale in Italia e più in generale in Europa, le tendenze demografiche e migratorie, le politiche economico-sociali seguite dai responsabili dell’Unione europea e da quelli nazionali. In particolare, verranno analizzate le ultime riforme, le proposte e le tendenze nel mercato del lavoro, il sistema previdenziale pubblico e privato, il reddito minimo garantito, l’istruzione scolastica e universitaria, il sistema sanitario, gli ammortizzatori sociali e l’assistenza. Oltre a essere uno strumento di lavoro per studiosi e operatori del settore, il Rapporto si rivolge a tutti coloro, anche non esperti, che su questi temi di grande attualità intendono farsi un’idea più chiara e meno convenzionale.

L'incontro è stato aperto dai saluti del rettore Eugenio Gaudio, del preside della Facoltà di Economia Giuseppe Ciccarone e di Silvia Fedeli, direttore del Dipartimento di Economia e diritto. Dopo l'illustrazione del Rapporto a cura di Roberto Felice Pizzuti, è seguito un dibattito a cui hanno preso parte il presidente dell'Istat Giorgio Alleva, il professore emerito dell'Università Bocconi Roberto Artoni, il ministro della Coesione territoriale e del Mezzogiorno Claudio De Vincenti, il segretario generale Fiom-Cgil Maurizio Landini, il vicepresidente Confindustria per il Lavoro e le relazioni industriali Maurizio Stirpe. Il coordinamento è affidato a Annalisa Rosselli, presidente della Società Italiana degli economisti. L'intervento della presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini ha chiuso l'incontro.

Il Rapporto sullo stato sociale 2017 è pubblicato dalla Sapienza Università Editrice. Il volume si può acquistare in libreria, online e in versione e-book.

Sapienza Università Editrice