La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Cyberchallenge, la sfida per giovani talenti informatici

lente di ingrandimento su informazioni informatiche
06-12-2016

Nasce il primo programma di addestramento alla cybersecurity rivolto a studenti e universitari tra 18 e 23 anni. L’iniziativa è promossa dal Cis - Centro di Ricerca di Cyber Intelligence and Information Security della Sapienza.
Un'occasione unica per i giovani appassionati di informatica. I requisiti necessari per partecipare sono la curiosità, il dinamismo e una buona conoscenza informatica. Tutto il resto verrà appreso sul campo, scoprendo gli affascinanti meccanismi usati nei malware, le vulnerabilità nei software e le tecniche di difesa e di hacking etico più efficaci. La partecipazione è gratuita e articolata in più tappe; le iscrizioni resteranno aperte fino al 25 gennaio 2017. A febbraio i candidati affronteranno un test di ammissione con il quale accederanno ufficialmente alla competizione; da marzo a maggio 2017 si svolgerà il periodo di formazione, tra sessioni di addestramento e seminari tematici. Il programma si concluderà con una gara di abilità finale, basata sulle conoscenze acquisite durante i mesi di apprendimento. I finalisti dovranno mettersi in gioco e dimostrare le loro capacità misurandosi con la ricerca di malware reali e l’eliminazione di rischi e vulnerabilità nei software.